menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Controlli ai varchi con il metal detector

Controlli ai varchi con il metal detector

Selfie con una pistola all'Home Festival, musicista denunciato dalla Guardia di Finanza

L'arma era una semplice scacciacani Beretta 92, senza il tappo rosso. L'episodio è avvenuto giovedì su uno dei palchi della kermesse che è in corso in Dogana in questi giorni

TREVISO Ad essere teneri, molto teneri, è stata una bravata. Un gesto stupido che comunque è costato al protagonista una denuncia per procurato allarme. Questo il provvedimento preso dalla Guardia di Finanza di Treviso nei confronti di un musicista di una band che giovedì sera si è esibita all'Home Festival, in Dogana: l'uomo ha estratto dalla custodia del suo strumento un'arma finta, una semplice scacciacani (una Beretta 92) certamente innnocua ma senza tappo rosso e dunque era impossibile per chiunque capire che si trattasse di una pistola finta.

Il musicista si è fatto fotografare, si è esibito in alcuni selfie fino a quando uno degli addetti alla sicurezza, spaventato, ha avvertito le forze dell'ordine. Sul posto sono giunti immediatamente alcuni militari della Guardia di Finanza che hanno provveduto a porre sotto sequestro la scacciacani e ad identificare il responsabile del gesto. Per luiè scattata, inevitabile, una segnalazione in Procura.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Giardino

Balconi fioriti: scopri le piante più scenografiche, i migliori vivai

Ultime di Oggi
  • Incidenti stradali

    Schianto tra due moto e un'automobile: morto un centauro 25enne

  • Cronaca

    Lutto a Follina, l'alpino Mario Naibo è andato avanti

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento