Cronaca

I 20 anni di "Idee per volare" nel segno della solidarietà

Ospite speciale della Festa degli Aquiloni 2017, in programma domenica prossima 2 aprile a Castelfranco Veneto, sarà il sindaco di Ancarano: piccola frazione di Norcia distrutta dal terremoto.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TrevisoToday

Domenica prossima 2 aprile sui prati dell'azienda agricola biologica Campoverde di Castelfranco Veneto (in via Loreggia di Salvarosa, 36) si terrà Idee per Volare, manifestazione promossa come di consueto dalla cooperativa sociale L'Incontro e dal Consorzio In Concerto, con il supporto degli enti, delle istituzioni, delle scuole e delle associazioni locali. L'evento, conosciuto anche come Festa degli Aquiloni, coinvolge ogni anno migliaia di persone. Si inizia al mattino dalle ore 9.30, con iniziative di vario genere (volo degli aquiloni, mercatini con prodotti biologici e solidali, possibilità di visite alla fattoria didattica di Campoverde, al centro diurno L'Atelier e al museo del Baco da Seta, spettacoli musicali e di intrattenimento), e si continua a stare insieme fino al tramonto, con l'opportunità fra le altre cose di pranzare o cenare nei vari punti ristoro dell'evento.

Durante la manifestazione, alle ore 17, verrà premiato inoltre il disegno più originale. In occasione del ventennale, infatti, si rinnova il Concorso di Idee per Volare che chiede ai bambini di rappresentare la loro Idea per Volare, attraverso un disegno realizzato a casa oppure direttamente alla festa. Idee per Volare è nata 20 anni fa come momento di inclusione sociale per le persone di cui L'Incontro si prende cura e che all'interno di laboratori scolastici, che la cooperativa realizza nelle scuole della Castellana, diventano maestri dei piccoli nella costruzione degli aquiloni. Quegli stessi aquiloni che domenica 2 aprile riempiranno i cieli di Castelfranco. Quest'anno la festa si colora anche con un'iniziativa speciale a sostegno della popolazione di Ancarano, una minuscola frazione di Norcia, duramente colpita dal terremoto di ottobre scorso. "La Festa degli Aquiloni - spiega Luca Mazzon, presidente della cooperativa sociale L'Incontro - è una giornata in cui le nostre cooperative aprono le proprie porte al territorio e alla comunità locale. Quest'anno, oltre ad alcuni espositori della zona di Norcia che venderanno i loro prodotti, parteciperà anche il sindaco di Norcia, Nicola Alemanno, in rappresentanza della piccola frazione di Ancarano, per la quale abbiamo promosso una raccolta fondi.

A gennaio scorso, infatti, alcuni nostri soci hanno fatto visita a quella comunità e hanno instaurato un legame di amicizia con quelle persone colpite dal terremoto, alle quali vogliamo portare la nostra solidarietà concreta". Un'ulteriore novità dell'edizione 2017 di Idee per Volare sarà la presenza di alcune società sportive locali, grazie alle quali i più piccoli potranno sperimentare qualche sport come il rugby, lo scherma, l'arrampicata. Interverranno inoltre gli allievi di Art Voice Academy, con un concerto alle ore 15 dedicato alla manifestazione. In caso di pioggia, la festa sarà rimandata alla domenica successiva, il 9 aprile. www.consorzioinconcerto.it

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I 20 anni di "Idee per volare" nel segno della solidarietà

TrevisoToday è in caricamento