menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Le Iene tornano a Treviso per seguire il caso di un operaio ricattato

L'inviato della trasmissione di Italia 1, Giulio Golia, è stato nel capoluogo della Marca per occuparsi del caso di Petrica, operaio licenziato dopo una lite con il datore di lavoro e ricattato da questo

TREVISO – Gli inviati della trasmissione televisiva Le Iene di Italia 1 tornano a occuparsi di Treviso. Questa volta non per occuparsi di bordelli ma di sindacalisti.

Mercoledì 5 marzo è andato in onda un servizio di Giulio Golia che ha raccontato la vicenda di Petrica, operaio che sarebbe stato ricattato dal datore di lavoro con la connivenza di un sindacalista della Cgil. Petrica, assunto da un'azienda del territorio, è rimasto in malattia per circa un anno per sottoporsi ad alcuni interventi chirurgici.

Il suo ritorno in azienda, secondo quanto raccontato dal protagonista, non sarebbe stato positivo, anzi. Il titolare lo avrebbe accolto prendendolo a pugni. L'operaio ha quindi sporto denuncia ai carabinieri e il suo datore di lavoro lo avrebbe licenziato per giusta causa, dicendogli che non avrebbe visto il Tfr se non avesse ritirato la querela.

A questo punto Petrica si sarebbe rivolto al sindacato per avere un supporto e qui il sindacalista gli avrebbe proposto di stare allo scambio, ovvero di ritirare la denuncia per avere quanto dovuto. La telefonata tra il sindacalista e l'operaio sarebbe stata registrata dal questi.

Per Golia è stato impossibile parlare con l'imprenditore, mentre è stato ricevuto dal sindacalista, che però ha dato una versione diversa di quanto accaduto.

Se il sindacalista abbia fatto il gioco del datore di lavoro o meno resterà un mistero, ma quel che è certo è che qualche giorno dopo la visita delle Iene a Treviso il Tfr è stato accreditato sul conto di Petrica.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Assegno unico figli 250 euro al mese: come ottenerlo

Attualità

Veneto in zona arancione: cosa si può fare da martedì 6 aprile

Attualità

Covid, l'imprenditore Amir Vettorello muore a 46 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento