menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Immobili dell'Ulss 8 in vendita: le aste scadono tra il 26 agosto ed il 12 settembre.

Si tratta di un fabbricato a Crocetta del Montello ed un terreno a Valdobbiadene, il dg Francesco Benazzi: "Entrambi sono stati messi all'asta dopo il via libera della Regione Veneto"

ASOLO Scadono a breve i termini per partecipare alle due aste pubbliche di vendita immobiliare indette dall'Ulss 8. Altrettanti gli immobili interessati. Si tratta di un fabbricato a Crocetta del Montello e di un terreno a Valdobbiadene.

Il fabbricato di Crocetta del Montello si trova in via Piave (ex scuole professionali) e ha un valore base di asta di 539mila euro definito con perizia di stima dell'Agenzia delle Entrate di Treviso.

Si tratta di un immobile di proprietà dell’Ulss 8 dal 1999 e che dal 2010 al 2014 era stato affidato in comodato alla cooperativa l’Incontro che lo utilizzava come sede del Centro di lavoro guidato per disabili mentali “Solaris”. A causa dei danni provocati dall’incendio occorso nell’estate del 2012, però, l’immobile è risultato inagibile e non più funzionale per la cooperativa ed è quindi rimasto inutilizzato negli ultimi anni.

Le offerte dovranno essere presentate entro il 26 agosto alle 12.00 mentre la seduta per l'apertura delle offerte è fissata per il 1 settembre alle 12.00 al secondo piano del corpo Kappa in via dei Carpani a Castelfranco Veneto.

Il terreno di Valdobbiadene, invece, si trova in via Roma ed ha un valore base di asta di 89mila euro definito con perizia di stima dell'Agenzia delle Entrate di Treviso.

In questo caso le offerte dovranno essere presentate entro il 12 settembre alle 12.00 mentre la seduta per l'apertura delle offerte è fissata per il 19 settembre alle 12.00 al secondo piano del corpo Kappa in via dei Carpani a Castelfranco Veneto.

La direzione dell'Ulss 8 ha scelto, invece, di mantenere in stand by gli immobili per i quali erano in passato già state indette altre aste di vendita, andate deserte. Si tratta dei seguenti immobili:

Complesso di Via Ospedale

DIMENSIONI - 415690 mq/36087 mc

Villa dei Lauri, “Incompiuta”, parco

DIMENSIONI - 4286,63 mq/27430,05 mc

Alienazione proprietà varie

Proprietà sparse in tutto il territorio dell’azienda socio-sanitaria.

DIMENSIONI - 10 lotti

L’asta comprendeva anche quattro fabbricati:

- l’Ambulatorio Ss. Angeli in via Porcu a Giavera del Montello

- la prima sede ospedaliera in via Cicogna a Montebelluna

- casa Gatto in via Roma a Valdobbiadene

- casa Cappellano in via San Martino a Valdobbiadene

Si precisa che in passato erano state presentate due offerte per due lotti di terreno in Comune di Asolo con una base d’asta di 50.200.000 euro e 37.600.000 euro.

“Entrambi gli immobili – spiega il direttore generale, Francesco Benazzi – sono stati messi all’asta dopo aver chiesto l’autorizzazione alla Regione che si è espressa favorevolmente attraverso la Quinta commissione consiliare e poi ha approvato con delibera di giunta. La scelta, invece, di tenere valutare altre possibili aste è per ora ancora in analisi anche in virtù dei possibili cambiamenti urbanistici a livello dei comuni interessati. Per questo stiamo approfondendo e valutando l'opportunità rispetto ai tempi e ai modi di altre possibili aste in futuro”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Giardino

Balconi fioriti: scopri le piante più scenografiche, i migliori vivai

Attualità

«Perchè non è stata vaccinata anche mia moglie?»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento