Al via la 36esima edizione di Artigianato Vivo: inaugurazione in Municipio

A Cison di Valmarino ritorna lo storico mercatino di bancherelle piene di prodotti artigianali imperdibili. Si inizia sabato sera alle 18 con il concerto della banda e gli sbandieratori

CISON DI VALMARINO L’attesa è finita. Sabato 6 agosto alle ore 18 in sala consiliare a Cison si è svolta la cerimonia inaugurale della 36esima edizione di Artigianato Vivo. A inaugurare la manifestazione sono state le note della banda musicale di Cison, accompagnata dal gruppo sbandieratori Dama Castellana. 

Al termine della cerimonia, il centro storico si è riempito di un fiume di visitatori che ha colorato le vie e le piazze di uno dei borghi più belli d’Italia. Come ogni anno, Artigianato vivo sarà un’occasione imperdibile per vedere 200 abili artigiani al lavoro tra stalle e portici cittadini. Da non perdere le due mostre sulla Grande Guerra, allestite nell’atrio del Municipio e alla Loggia, visitabili durante tutta la rassegna. Passando per piazza Brandolini non potrete non notare gli 8 metri di legno e acciaio della “britola” più grande del mondo. Non mancheranno di certo gli appuntamenti culturali. Segnaliamo, solo per citarne alcuni, la presentazione, a cura della via dei Mulini, del XX Quaderno del Mazarol presso l’ex latteria nella giornata di domenica 7 agosto. Mercoledì 10 agosto alle ore 20, sempre all’ex latteria, sarà di scena “La vita in tavola”, che ospiterà l’imprenditore Arrigo Cipriani e il suo ultimo libro. Poco dopo, ci sposteremo in piazza Roma per l’intervista sotto le stelle con il più celebre critico gastronomico d’Italia, Edoardo Raspelli. Dalla cantautrice Nada al rock dei Radiofiera: artigianato e musica si fondono sotto il cielo di Cison.

Lungo il percorso saranno presenti ben 7 punti ristoro curati dalle associazioni di volontariato del territorio. Ecco dove potrete soffermarvi tra una bottega e l’altra:

PIAZZA ROMA – Stand enogastronomico
CORTIVO COCH – Stand enogastronomico
ENOTECA DA GIAELE – Vini e prodotti locali
CASE MARIAN – Ristoro “Case Marian”
SCUOLA DELL’INFANZIA – Ristoro “La Frasca”
PARCO GIOCHI – Ristoro “Al Filò”
EX LATTERIA – Osteria con cucina “Al Mazarol”
Inoltre nei giorni 7,9,10,14 e 15 Agosto i maestri cisonesi dello spiedo daranno prova dell’arte culinaria dello “speo”: tradizione millenaria che si tramanda di generazione in generazione. La 36esima rassegna di Artigianato Vivo si riconferma ogni anno un appuntamento immancabile delle fresche serate estive cisonesi; Manifestazione aperta tutti i giorni dal 6 al 15 Agosto 2016 con orari feriali dalle 17 alle 24 e con orari festivi dalle 10 alle 24.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tumore incurabile, il sorriso di Giorgio De Longhi si è spento a 57 anni

  • Diabete e festività: come scegliere i cibi senza rinunce

  • Schianto contro un'auto mentre torna da lavoro, muore operaio 49enne

  • Picchia un bambino per rubargli la borsa della madre: panico fuori dall'asilo

  • Torna la neve a bassa quota: stato di attenzione nella Marca

  • Tumore incurabile, papà Fabio muore in pochi mesi a 51 anni

Torna su
TrevisoToday è in caricamento