menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il momento del taglio del nastro durante l'inaugurazione

Il momento del taglio del nastro durante l'inaugurazione

Inaugurata la pista ciclabile Conegliano-Susegana: le due città ora collegate

Parte della ciclabile costeggerà la Pontebbana e il torrente Crevada, superando così anche la rotatoria, per poi proseguire in tutta sicurezza

CONEGLIANO E' stata inaugurata sabato mattina la nuova pista ciclabile che unisce la città di Conegliano a Susegana. Il collegamento ciclopedonale consente la continuità in sede propria della pista: partendo infatti da un tratto già esistente (presso la stazione di servizio a Nord-Est della rotatoria sulla SS13), è stato realizzato il prolungamento della pista lungo la SS13 "Pontebbana" per poi seguire in sede propria tutto l'esterno della rotatoria sottopassando la variante tramite il sottopasso scalatore denominato "n°8", realizzato con due piattaforme a livelli sfalsati per due distinte componenti del traffico: carraia e ciclopedonale. Il tutto per poi arrivare di fronte al capitello prima del Torrente Crevada.

Per superare però l'ostacolo orografico originato dal torrente, e collegare quindi la pista sopra descritta con quella già esistente a Susegana, è stata realizzata una passerella in legno lamellare la cui struttura portante è costituita da due travi principali in legno lamellare alle quali è collegata una struttura secondaria realizzata con profili in acciaio tipo HEA che sorreggono a loro volta un impalcato costituito da una lamiera grecata completata da un getto integrativo in calcestruzzo. Il piano di calpesti dell'impalcato consiste poi in un tappettino d'usura in conglomerato bituminoso. Le travi principali sono infine rivestite superiormente e lateralmente con una lamiera verniciata a caldo che conferisce un gradevole effetto legno e al contempo la protegge da azioni degenerative meteoriche, nonchè del sole.

Il taglio del nastro è avvenuto alla presenza dal nuovo Presidente della Provincia di Treviso Stefano Marcon, alla sua prima uscita ufficiale con la fascia, dal Sindaco del Comune di Conegliano Floriano Zambon e dal Sindaco del Comune di Susegana Vincenza Scarpa, dal senatore Franco Conte, dalle Forze dell'Ordine, alla presenza dell'Associazione Liberalabici, degli Amici di San Martino (Conegliano Pedala) e di tanti cittadini che hanno preso parte alla carovana a due ruote partita poco dopo da piazza Cima.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Allegati

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Giardino

Balconi fioriti: scopri le piante più scenografiche, i migliori vivai

Ultime di Oggi
  • Incidenti stradali

    Schianto tra due moto e un'automobile: morto un centauro 25enne

  • Cronaca

    Lutto a Follina, l'alpino Mario Naibo è andato avanti

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento