Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca Canizzano

Treviso: nel quartiere di Canizzano viene dedicata una strada ai caduti di Nassiriya

L'iniziativa, proposta ben due anni fa dal consigliere d'opposizione Acampora, si è conclusa nel pomeriggio di sabato con l'inaugurazione della strada alla presenza delle autorità

TREVISO "Quello di Nassiriya è stato il più grave attentato dai tempi del dopoguerra per l'esercito italiano. Io ci tenevo che quest'episodio fosse ricordato anche a Treviso, una città dove spesso e volentieri si perde tempo per delle manifestazioni molto dicutibili. Dedicare una strada della nostra città a qualcuno che è morto per la Patria è stato per me un motivo di grande orgoglio". Con queste parole il consigliere comunale di Fratelli d'Italia Davide Acampora ha commentato l'inaugurazione di una strada dedicata ai caduti di Nassiriya, nel quartiere di Canizzano, in una nuova zona di lottizzazione in cui stanno sorgendo molte abitazioni.

L'inaugurazione della nuova via cittadina si è svolta nel pomeriggio di sabato alla presenza di cittadini ed autorità, ma la proposta di Acampora risale a ben 2 anni fa, quando a Treviso venne celebrato il decimo anniversario di quella terribile strage in cui persero la vita ben diciannove cittadini italiani. A dodici anni di distanza da quel terribile episodio anche Treviso può dire di aver reso omaggio ai suoi militari. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Treviso: nel quartiere di Canizzano viene dedicata una strada ai caduti di Nassiriya

TrevisoToday è in caricamento