menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

A fuoco la termocoperta, anziano vivo per miracolo a Refrontolo

Un noventenne ha rischiato la vita, domenica mattina. Un guasto alla coperta elettrica ha innescato un incendio che presto si è esteso alla camera da letto. Fortunatamente l'uomo si era già alzato dal letto

REFRONTOLO - Paura per un anziano, domenica mattina a Refrontolo. La termocoperta che usava per scaldarsi si è incendiata e per poco avrebbe potuto ucciderlo.

L'allarme, secondo quanto riporta la Tribuna di Treviso, è scattato poco dopo le 7.30 in via Della Liberazione. L'anziano, 90 anni, si era svegliato da poco e aveva lasciato la coperta accesa. Ritornato verso la propria camera ha trovato la stanza in fiamme e ha subito allertato il 115.

A innescare l'incendio era stato un malfunzionamento della coperta e presto il fuoco si era esteso alle lenzuola, al letto e al mobilio. Fortunatamente i vigili del fuoco sono riusciti a limitare il rogo alla sola stanza da letto, salvando il resto della casa. Illeso l'anziano, ma sotto choc per il pericolo corso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento