rotate-mobile
Martedì, 23 Aprile 2024
Cronaca San Zenone degli Ezzelini / Via delle Industrie, 9

Asolo Gold in fiamme, incendio devasta l'azienda di San Zenone

Vigili del fuoco al lavoro per spegnere l'imponente rogo divampato lunedì sera, 30 gennaio, poco prima delle 19 in località Liedolo. Via delle Industrie chiusa al traffico, cittadini invitati a non avvicinarsi

Asolo Gold in fiamme nella serata di lunedì 30 gennaio. Poco prima delle ore 19 di lunedì 30 gennaio un imponente incendio è divampato all'interno dell'azienda di Via delle Industrie a Liedolo (San Zenone degli Ezzelini). La ditta è azienda leader nella progettazione, produzione e commercializzazione di gioielli in oro e platino. Le fiamme sono partite da un silos esterno e si sono propagate alla copertura dell'edificio.

WhatsApp Image 2023-01-30 at 22.16.09 (1)

Le fiamme hanno interessato soprattutto il retro dello stabilimento dove, in un primo momento, si temeva potessero esserci delle bombole di gas. Sul posto i primi ad arrivare sono stati i vigili del fuoco di Bassano del Grappa, raggiunti poco dopo dai colleghi di Castelfranco Veneto, Montebelluna e Treviso con tre autopompe, tre autobotti, 2 autoscale, il carro aria e 23 operatori coadiuvati dal funzionario di guardia. Gli operatori sono riusciti a circoscrivere le fiamme nella notte, le operazioni di spegnimento si sono concluse verso l'una. Martedì mattina, 31 gennaio, sul posto sono intervenuti gli agenti del Nucleo di polizia giudiziaria per fare luce sulle cause dell'accaduto. Il rogo sarebbe stato provocato da cause accidentali, riconducibili al malfunzionamento di un impianto di depurazione. Fortunatamente nessuna persona è rimasta ferita, né sono state registrate emissioni di sostanze tossiche.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Asolo Gold in fiamme, incendio devasta l'azienda di San Zenone

TrevisoToday è in caricamento