Cronaca Via Cadore

Incendio a Maserada sul Piave: Citroen distrutta dalle fiamme

Dubbi sul rogo che si è scatenato nella notte tra domenica e lunedì all'esterno di un'abitazione di via Cadore. Una macchina è andata a fuoco

Un'immagine dell'incendio (vigili del fuoco)

MASERADA SUL PIAVE Quando si è resa conto che la sua auto stava andando in fiamme era già troppo tardi. L’intervento tempestivo dei vigili del fuoco non è bastato a fermare l’incendio che ha completamente distrutto la macchina. Sono ancora da chiarire le cause del rogo che ha interessato un’autovettura lunedì notte a Maserada sul Piave, all'esterno di un'abitazione in via Cadore. 

I primi rilievi effettuati dopo lo spegnimento del rogo hanno lasciato ancora qualche dubbio. Erano circa le 2.30 del mattino quando la proprietaria di una Citroen C3,  P.D., originaria di Padova, ha fatto scattare l’allarme. I vigili del fuoco si sono precipitati sul posto per lo spegnimento delle fiamme, allertando in un secondo momento anche i carabinieri della stazione di San Biagio di Callalta per gli accertamenti del caso. Dopo la bonifica della zona interessata, all’esterno dell’abitazione, sono cominciate le verifiche per vederci più chiaro su quanto accaduto. I rilievi tecnici durante la giornata di lunedì consentiranno alle forze dell’ordine di fare maggiore chiarezza. Soprattutto di comprendere se si tratti di un incendio di origine dolosa, quindi di rintracciare i responsabili. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio a Maserada sul Piave: Citroen distrutta dalle fiamme

TrevisoToday è in caricamento