Si incendia l'auto in garage, casa invasa dal fumo

E' successo mertedì pomeriggio a Montebelluna, in via Monte Peralba. Completamente distrutta la vettura e danni al solaio

Ha rischiato gravi conseguenze una famiglia di Montebelluna. Martedì, poco dopo l'ora di pranzo, un cortocircuito ha incendiato la loro auto in garage.

La padrona di casa, in quel momento, si trova in casa e, allertata dall'odore di fumo proveniente dal garage, ha chiamato i vigili del fuoco. Una volta in via Monte Peralba, i pompieri hanno sono riusciti a spegnere le fiamme prima che si propagassero anche all'altra vettura. L'auto causa del rogo è andata invece distrutta e ha riportato danni anche il solaio del garage.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'abitazione è stata dichiarata momentaneamente inabitabile: i residenti potranno rientrare quando tutto l'odore di fumo sarà svanito.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto frontale nella notte, muore allenatore del Ponzano amatori

  • Adriano Panatta sposa a 70 anni l'avvocato trevigiano Anna Bonamigo

  • Omicidio di Willy, l'autore del post razzista è uno studente trevigiano

  • Mister Italia 2020, un 27enne di Mogliano vince la fascia di Mister Fitness

  • Un caso di Covid-19 all'asilo, in quarantena tre classi e una maestra

  • Truccavano gli esami di guida, autoscuola trevigiana nella bufera

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento