menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un momento del rogo (foto Facebook di Federico Pano)

Un momento del rogo (foto Facebook di Federico Pano)

Tutti in piazza nella notte, auto divorata dalle fiamme

L'episodio venerdì verso le ore 22 in piazza Caduti dei Lager a Pieve di Soligo. Sul caso indagano i carabinieri che, per ora, escludono l'atto doloso

Preoccupazione ma anche curiosità nelle tante persone che venerdì sera, verso le 22, sono scese in piazza Caduti dei Lager a Pieve di Soligo. Ad attirare le attenzioni di passanti e residenti sono state le alte fiamme che sono presto divampate da una Citroen C4 Picasso di colore nero. L'auto è andata completamente distrutta in poco tempo, ma fortunatamente il pronto intervento dei vigili del fuoco di Conegliano (sul posto con due autopompe e con l'ausilio di un idrante di via Alpini) ha scongiurato che il rogo si propagasse anche alle auto parcheggiate nelle vicinanze. Inoltre, nessuno è rimasto ferito. Al momento sull'incendio indagano i carabinieri che, dopo le prime verifiche, propendono più per uno sfortunato corto circuito rispetto all'eventuale ipotesi di atto doloso. In ogni caso, per verificare le operazioni di spegnimento, in piazza erano presenti anche il sindaco Stefano Soldan e l'assessore all'ambiente Giuseppe Negri.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento