menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il furgoncino a fuoco a Pieve di Soligo

Il furgoncino a fuoco a Pieve di Soligo

Paura nella notte: un'auto e un furgoncino finiscono divorati dalle fiamme

Il primo episodio è avvenuto a Carbonera verso le 23 di sabato, mentre il secondo intorno alla mezzanotte a Pieve di Soligo. Ancora poco chiare le cause di innesco

Un'auto e un furgoncino completamente divorati dalle fiamme a poca distanza l'una dall'altro nella notte tra sabato e domenica. Il primo episodio è avvenuto verso le ore 23, tra via Gino Rossi e via IV Novembre, a Carbonera dove alcuni residenti hanno chiamato i soccorsi dopo aver visto andare a fuoco una piccola utilitaria. Sul posto sono così intervenuti i vigili del fuoco di Treviso con due mezzi e il Suem 118. Il rogo è stato in breve soppresso e l'area messa subito in sicurezza. Secondo le prime ricostruzioni dei carabinieri, l'autovettura risulterebbe esser stata rubata e usata in precedenza per una rapina e poi data alle fiamme per eliminare ogni traccia. 

Il secondo incendio è invece accorso intorno alla mezzanotte ai danni di un furgoncino posteggiato in via Sernaglia a Pieve di Soligo. Sul luogo si sono portati i pompieri di Conegliano che hanno in breve domato le fiamme, ma anche in questo caso l'origine del rogo è ancora poco chiara e ogni pista viene ora valutata.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Zaia: «Veneto rischia di tornare in zona arancione»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento