menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Auto incendiata (archivio)

Auto incendiata (archivio)

Si ferma per riposare, l'auto viene distrutta dalle fiamme

E' salvo un uomo di 41 anni che all'alba di sabato si era fermato a Segusino per una breve sosta. Improvvisamente la macchina si è ritrovata avvolta

SEGUSINO Aveva deciso di accostare e di fermarsi un attimo. Prima di continuare a guidare preferiva riprendersi, dormire un po'. Ma quella sosta è stata tutt'altro che rilassante perchè pochi minuti più tardi la sua macchina si è ritrovata completamente avvolta dalle fiamme. Lui è riuscito a salvarsi e a chiamare i soccorsi in tempo. 

L'episodio è accaduto all'alba di sabato a Segusino. Il conducente di una Volvo V70 station alimentata a gasolio, Z.J., 41enne di Mel (Belluno), secondo una prima ricostruzione si sarebbe fermato in via Della Centa, di fronte a una ditta, per dormire. Dato l'orario, aveva preferito chiudere gli occhi qualche minuto per poi continuare a guidare. Ma all'improvviso, probabilmente complice anche il caldo di questi giorni, il veicolo si è incendiato.

Il bellunese è riuscito ad allontanarsi dalla macchina e a chiamare i vigili del fuoco che hanno mandato una squadra sul posto. Quando sono arrivati, l'auto era completamente avvolta dalle fiamme. Il 41enne è riuscito invece a salvarsi. Sul posto per gli accertamenti sono intervenuti anche i carabinieri di Pieve di Soligo. Potrebbe essere che l'incendio sia scoppiato per un'autocombustione o per un corto circuito, gli investigatori sono all'opera per stabilirlo.

+

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Malore dopo la vaccinazione, 57enne ricoverato in ospedale

Giardino

Balconi fioriti: scopri le piante più scenografiche, i migliori vivai

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento