Canna fumaria a fuoco, fiamme rischiano di invadere tutta la casa

Hanno acceso il camino per scaldarsi, ma per poco non andava a fuoco tutta la casa. Attimi di paura venerdì pomeriggio a Castello di Godego

Foto archivio

CASTELLO DI GODEGO — Hanno acceso il camino per scaldarsi, ma per poco non andava a fuoco tutta la casa. Attimi di paura venerdì pomeriggio a Castello di Godego, in via Caciatora, a causa di un incendio. Ad andare a fuoco la fuliggine all’interno della canna fumaria. Il rogo si espandeva ogni minuto che passava.

L’abitazione, con un seminterrato e un piano rialzato, sarebbe potuta andare completamente in fiamme. I pompieri, intervenuti subito sul posto, sono riusciti a domare il rogo al loro arrivo, rimettendo il luogo totalmente in sicurezza. Fortunatamente i proprietari di casa non sono rimasti coinvolti nell’incendio. Non sono stati registrati feriti.

Nello stesso pomeriggio un principio d’incendio si è verificato anche a Meduna di Livenza, in via dei Prati. Erano da poco passate le 16 quando i vigili del fuoco sono dovuti intervenire per posare della carta catramata sulla grondaia del tetto in fibra di cemento, rivestita in poliuretano, di un capannone industriale adibito a magazzino di un’azienda che esercita nel settore del legno. Le fiamme erano giò state spente autonomamente dai proprietari.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gioca al Lotto e vince 165mila euro centrando una quaterna

  • E' morto Tommaso, il bimbo di Dosson schiacciato da un cancello

  • Ex Caserma Serena: 133 migranti positivi al test del tampone

  • Disperate le condizioni del bimbo schiacciato da un cancello scorrevole

  • Cancello scorrevole si stacca e travolge bimbo di quattro anni, grave in ospedale

  • Coronavirus, Zaia: «In Veneto misure prorogate fino al 15 ottobre»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento