Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca

Principio d'incendio a Carbonera, donna intossicata ricoverata

La corsa dei vigili del fuoco poco dopo le 5 del mattino di venerdì. Una donna è stata trasportata all'ospedale di Treviso perchè intossicata

CARBONERA — A causa di un principio d’incendio è stata trasportata all’ospedale per una probabile intossicazione da monossido di carbonio. È stata sottoposta a tutte le cure mediche del caso e non dovrebbe trovarsi in pericolo di vita una donna il cui appartamento è stato salvato prima che potesse venire completamente avvolto dalle fiamme.

L’episodio è avvenuto tra le 5.30 e le 7.20 del mattino, all’alba di venerdì, a Carbonera, in un’abitazione di via Cartiere. I vigili del fuoco, precipitatisi sul posto, hanno riscontrato nei locali del fumo causato da un termoconvettore che, per cause ancora da chiarire, stava andando in fiamme. Ancora pochi minuti e la situazione si sarebbe potuta rivelare molto più difficile. I pompieri hanno rimesso l’ara in sicurezza e la donna è stata trasportata al Ca’ Foncello per le esalazioni. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Principio d'incendio a Carbonera, donna intossicata ricoverata

TrevisoToday è in caricamento