Legnaia in fiamme, 2 bombole di gas rischiano di prendere fuoco

L'incendio è avvenuto lunedì mattina alle 9.31 in un'abitazione di Via Carpenè a Revine Lago. Provvidenziale l'intervento sul posto dei vigili del fuoco. Nessuna persona ferita

L'incendio di stamattina a Revine Lago (Foto tratta da Facebook)

Grande paura nella mattinata dell'Epifania in un'abitazione di Via Carpenè a Revine Lago. Alle 9.31 un incendio è divampato nella legnaia attigua alla casa dando vita a un'imponente nube di fumo visibile a diversi metri di distanza.

Provvidenziale l'intervento sul posto dei vigili del fuoco con tre squadre da Vittorio Veneto, Montebelluna e Conegliano che hanno dovuto mettere in sicurezza 2 bombole di gas che si trovavano vicino alla legnaia e rischiavano di esplodere creando danni ancora più seri all'abitazione. Le persone all'interno della casa sono state fatte evacuare. Le operazioni di spegnimento non sono state semplici dal momento che Via Carpenè è una stradina molto stretta vicina al Parco del Livelet che ha costretto i soccorritori a rifornirsi di acqua dalla vicina Piazza Lago. L'area è stata messa in sicurezza nel giro di poche ore e il rischio di esplosione per le bombole è stato scongiurato. Nessuna persona è rimasta ferita nell'imponente incendio. La situazione è tornata lentamente alla normalità in tarda mattinata. Molto ingenti i danni alla legnaia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

WhatsApp Image 2020-01-06 at 14.02.28-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19: allarme arancione in Veneto, Zaia temporeggia sull'ordinanza

  • Torna l'ora solare, quando vanno spostate le lancette

  • Nuovo Dpcm, Conte ha firmato: ecco che cosa cambia da lunedì

  • Covid, Zaia: «Treviso sta entrando nella terza fascia di emergenza»

  • Pranzo tra amici si trasforma in un focolaio Covid: trovati quindici positivi

  • Covid, Zaia: «In arrivo nuova ordinanza per limitare gli assembramenti»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento