Attimi di paura a Cavasagra: il tetto prende fuoco, sul posto i vigili del fuoco

L'incendio si è scatenato poco prima delle 19.30 di domenica in via San Filippo Neri. Per spegnere il rogo sono dovuti intervenire 5 mezzi da Asolo, Treviso e Castelfranco

Un'immagine dell'intervento dei vigili del fuoco

Momenti di paura domenica sera, verso le 19.20, in via San Filippo Neri a Cavasagra di Vedelago. Sul posto si sono infatti presentati ben 5 mezzi dei vigili del fuoco da Asolo, Treviso e Castelfranco Veneto a causa di un improvviso incendio che ha avvolto il tetto ventilato di una abitazione della zona. Ancora ignote le cause di innesco del rogo (forse un problema ad un camino), ma fortunatamente in meno di due ore i pompieri sono riusciti ad avere la meglio sulle alte fiamme che ormai si erano sprigionate causando non pochi danni all'intera copertura. Nonostante la portata dell'incendio, non si registrano feriti, mentre molteplici residenti sono usciti dalle loro case formando un capannello di persone proprio nella zona di intervento per verificare di persona le operazioni di spegnimento, tanto che è dovuta intervenire la polizia locale, insieme al sindaco Cristina Andretta, per chiudere la viabilità e transennare l'area. In ogni caso, tre nuclei familiari dovranno passare la serata da amici e parenti in quanto i loro appartamenti sono stati dichiarati inagibili.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, il Friuli Venezia Giulia la regione che resta di più a casa

  • Supermercato troppo affollato, scatta la chiusura per cinque giorni

  • Coronavirus, ecco tutti i check-point per la consegna delle mascherine della Regione

  • Coronavirus, scomparso storico commerciante di ricambi d'auto

  • Coronavirus, addio al maestro di sci Silvio Baratto

  • Male incurabile, commercialista e padre di due figli muore a 50 anni

Torna su
TrevisoToday è in caricamento