menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto archivio

Foto archivio

Sei cassonetti dati alle fiamme in via Ronzinella a Mogliano

Sei cassonetti dell'immondizia completamente a fuoco all'alba di domenica a Mogliano Veneto. Erano circa le 6 quando è scattato l'allarme

Sei cassonetti dell'immondizia completamente a fuoco all'alba di domenica a Mogliano Veneto. Erano circa le 6 quando è arrivata una richiesta di intervento alla centrale operativa dei vigili del fuoco, che sono intervenuti con due squadre provenienti da Mestre. Precipitatisi in via Ronzinella, i pompieri hanno dovuto domare le fiamme per evitare che si propagassero e creassero ulteriori danni. 

A segnalare l'incendio un residente che, appena svegliato, avrebbe sentito l'odore di bruciato e, uscendo a controllare, avrebbe notato le fiamme. A causa del rogo sono andati completamente distrutti tutti i bidoni e durante la giornata si poteva respirare un forte odore di plastica bruciata. I vigili del fuoco hanno lavorato ore per rimettere il luogo in sicurezza. 

All'origine dell'incendio ci sarebbe con tutta probabilità la mano di qualche piromane. Secondo quanto accertato immediatamente dopo il rogo, infatti, sarebbe stato impossibile per i bidoni autoincendiarsi. Le condizioni meteorologiche non erano assolutamente adatte. Le forze dell'ordine stanno sentendo eventuali testimonianze di chi potrebbe aver notato qualche sospetto aggirarsi nella zona. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, l'imprenditore Amir Vettorello muore a 46 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento