rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Cronaca Silea / Via Treviso

Incendio doloso in azienda: la struttura sarebbe andata all'asta in poche settimane

E' successo ieri sera a Silea, in via Treviso, all'interno dell'azienda Crivertrade dedita agli imballaggi. Non note le cause del gesto, ma fortunatamente non si registrano feriti

E' di matrice dolosa l'incendio che ha coinvolto, ieri sera in via Treviso a Silea, un capannone dell'azienda Crivertrade dedita agli imballaggi. A scoprirlo sono stati i vigili del fuoco di Treviso che erano subito intervenuti per spegnere le fiamme che si erano scatenate da del materiale accatastato, dei bancali. Fortunatamente nessuno è rimasto ferito, ma si indaga ora per capire chi possa avver innescato il rogo, soprattutto per stabilire se ci fosse qualcuno a bivaccare all'interno della struttura o se, magari, possa trattarsi di un atto intimidatorio da parte di ignoti. La sede aziendale, infatti, fa parte di una procedura di concordato e nelle prossime settimane dovrebbe andare all'asta. In ogni caso i vigili del fuoco, vista la situazione, hanno chiesto al sindaco Rossella Cendron di emanare un'ordinanza per la messa in sicurezza del sito impedendo l'accesso ai non autorizzati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio doloso in azienda: la struttura sarebbe andata all'asta in poche settimane

TrevisoToday è in caricamento