menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un'immagine delle operazioni di spegnimento del rogo

Un'immagine delle operazioni di spegnimento del rogo

Casolare di campagna va completamente a fuoco a Gorgo al Monticano: danni ingenti

L'incendio domenica sera ha coinvolto una struttura fortunatamente disabitata. I vigili del fuoco hanno dovuto operare per oltre quattro ore per spegnere il rogo

GORGO AL MONTICANO Un casolare di campagna, nello specifico una ex stalla di 200mq su tre piani adibita a ricovero per attrezzi di un'azienda agricola, è andato completamente a fuoco intorno alle 20.15 di domenica, tanto che sul posto si sono immediatamente recate ben cinque squadre dei vigili del fuoco e i carabinieri di Oderzo. Ancora ignote le cause del rogo, ma i danni sono stati ingentissimi. Fortunatamente però nessuno è rimasto ferito, anche perchè l'immobile era disabitato, ma i pompieri hanno dovuto lavorare per oltre quattro ore per avere la meglio sulle alte fiamme e proprio per questo i danni materiali alla struttura sono molto alti, soprattutto al solaio e al tetto in travi di legno. A segnalare in ogni caso l'incendio era stata una pattuglia dei carabinieri di Gorgo al Monticano.

E' poi da segnalare un secondo incendio lunedì verso le 13 in via Del Molino a Olmi di San Biagio di Callalta. Qui le fiamme hanno interessato un divano e diverso materiale ammassato in un terrazzo di un'abitazione privata, tanto che ad essere danneggiata è stata fortunatamente solo la parete esterna dell'immobile e nessuna persona è rimasta coinvolta. Infine, intorno alle 14.50 in via Cal di Breda a Treviso, un ultimo incendio si è scatenato in un piccolo ricovero per attrezzi che ha danneggiato tutta la struttura e il materiale ivi contenuto.

L'incendio di Olmi: 

1-34

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Il peso cambia da un giorno all'altro, perchè?

Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento