menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Incendio all'Hotel "All'Angelo" di Ponte di Piave: fiamme dolose

Nella notte di lunedì il noto albergo in via Postumia è stato avvolto dalle fiamme a causa di un incendio doloso. Carabinieri ricercano i piromani

PONTE DI PIAVE - Hanno appiccato il fuoco con una tanica di benzina e poi sono fuggiti senza che nessuno si accorgesse di nulla. Ecco quanto successo nella notte tra lunedì e martedì all'hotel-ristorante "All'Angelo" di via Postumia a Ponte di Piave. Un incendio è infatti divampato dalla sala pranzo al  piano terra dello stabile, fortunatamente rimanendo circoscritto nella zona e non intaccando i piani superiori.

Come scrivono i quotidiani locali, l'allarme è scattato verso le 6 del mattino grazie ad una chiamata alle forze dell'ordine da parte di un automobilista di passaggio accortosi del fumo nero che si sprigionava dall'ingresso dell'albergo. In pochi minuti sono quindi giunti sul posto i vigili del fuoco di Motta di Livenza che in breve tempo sono riusciti a spegnere il rogo. Dalle prime verifiche effettuate però successivamente, è stato chiaro come l'incendio fosse doloso e per questo sono stati allertati i carabinieri. Sul luogo sono arrivati perciò i militari di Conegliano e quelli di Oderzo.

Da quanto trapelato, pare che le fiamme siano scaturite dalla mobilia della sala da pranzo dello stabile, imbandita per la colazione del giorno successivo. L'ipotesi delle forze dell'ordine è che si tratti di un gesto doloso e forse intimidatorio visto che il fuoco è stato appiccato con una piccola tanica di benzina. Al vaglio degli inquirenti ora ci sono le immagini di sorveglianza di tutta la zona circostante: l'obiettivo è quello di dare un volto ai malviventi. Fortunatamente comunque nessuno degli ospiti e del personale dell'albergo è rimasto ferito e contenuti sono stati pure i danni alla struttura.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Malore dopo la vaccinazione, 57enne ricoverato in ospedale

Giardino

Balconi fioriti: scopri le piante più scenografiche, i migliori vivai

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento