Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca San Pietro di Feletto

Incendio all'Imoco Village: i vigili del fuoco salvano il barboncino di De Kruijf

Intorno alle 16.30 di ieri i pompieri sono intervenuti nella struttura di San Pietro di Feletto che ospita le giocatrici a causa di fiamme che si erano sprigionate dall'appartamento dell'olandese

"Ringraziamo di cuore la squadra dei vigili del fuoco di Conegliano che ogni giorno prestano servizio per la comunità e che con il loro pronto intervento hanno risolto sul nascere il principio di incendio scaturito dal giardino dell'abitazione di Robin De Kruijf all'Imoco Village". Con questo accorato messaggio lasciato ai social le Pantere, nella giornata di ieri, hanno voluto ringraziare i pompieri per il tempestivo intervento effettuato intorno alle 16.30 presso la struttura di San Pietro di Feletto che ospita le giocatrici. A causa di fiamme che si erano sprigionate dall'appartamento dell'olandese, nello specifico dal vano caldaia, erano stati difatti subito diverse le chiamate dei vicini ai vigili del fuoco, anche perché la giocatrice era fuori casa. Immediatamente intervenuti sul posto, i pompieri hanno in breve spento le fiamme e salvato anche Billy, il nuovo barboncino nero che De Kruijf ha portato a San Pietro di Feletto dall’Olanda. Ancora poco chiare le cause di innesco del rogo, ma i danni saranno sistemati entro 10 giorni. Fortunatamente nessuno è rimasto ferito dunque e gli animi si sono presto rallegrati tanto che Folie, De Kruijf e Billy alla fine hanno anche posato per una foto proprio con la squadra dei vigili del fuoco di Conegliano intervenuta sul posto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio all'Imoco Village: i vigili del fuoco salvano il barboncino di De Kruijf

TrevisoToday è in caricamento