rotate-mobile
Martedì, 21 Maggio 2024
Cronaca Centro / Via San Parisio

Appicca il fuoco ad un portone a San Parisio: lo fermano gli ambulanti del mercato

L'episodio ieri all'alba in centro storico a Treviso. L'uomo, già conosciuto alle forze dell'ordine e problematico, sarebbe l'autore anche di altri vandalismi segnalati in città

Sono stati momenti di tensione quelli vissuti ieri mattina in piazza San Parisio a Treviso, in pieno centro storico. Intorno alle ore 6, infatti, un uomo ha improvvisamente appiccato il fuoco al portone di un'abitazione della zona. Un gesto inaspettato che ha però fortunatamente subito richiamato l'attenzione degli storici ambulanti presenti in piazza che lo hanno subito fermato per consegnarlo poi alla polizia prontamente arrivata sul posto. 

Secondo una prima ricostruzione dei fatti, l'uomo (già conosciuto alle forze dell'ordine e già seguito per alcune problematiche) avrebbe prima preso dell'alcol e poi, dopo aver imbevuto degli stracci, avrebbe appiccato il fuoco ad un porta ombrelli proprio di fianco al portone della casa di Mauro Tambarotto, uno dei titolari della nota osteria Muscoli's. Il tutto senza un apparentemente motivo, così come in almeno altri 2/3 episodi simili accaduti nei giorni precedenti in città sempre per tramite della sua mano. In ogni caso, i danni subiti dall'abitazione non sono ingenti, ma senza l'intervento degli ambulanti, che hanno anche spento le fiamme oltre che bloccato il piromane, sarebbe potuta andare molto peggio. L'uomo, una volta identificato dalla polizia, è stato accompagnato all'ospedale Ca' Foncello per accertamenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Appicca il fuoco ad un portone a San Parisio: lo fermano gli ambulanti del mercato

TrevisoToday è in caricamento