Cronaca Strada Rosa

Pauroso incendio a Valdobbiadene: distrutto il solaio di una casa

A causare il rogo probabilmente il surriscaldamento di una canna fumaria del solaio di casa. Ingenti i danni a tutto l'immobile familiare

VALDOBBIADENE - Pauroso incendio giovedì pomeriggio a Valdobbiadene, in via della Rosa in una abitazione al primo piano. Il rogo, che ha preoccupato non poco i residenti della zona e la famiglia proprietaria dell'immobile, ha probabilmente avuto inizio per un surriscaldamento della canna fumaria interna.

Erano infatti da poco passate le 15.30 quando nel solaio dell'abitazione hanno iniziato a propagarsi le fiamme che in poco tempo hanno invaso tutta la stanza costringendo la famiglia A.B. a richiedere l'intervento dei vigili del fuoco che in breve tempo sono giunti sul posto con le squadre di Treviso e Montebelluna. Solo dopo tre ore di operazioni di spegnimento sono riusciti ad aver meglio delle fiamme e per questo purtroppo i danni all'immobile sono stati molto ingenti.  In ogni caso una squadra di pompieri è rimasta fino a tarda serata sul luogo dell'incendio per mettere in sicurezza le zone interessate dal fumo, dalle fiamme e dai materiali di spegnimento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pauroso incendio a Valdobbiadene: distrutto il solaio di una casa

TrevisoToday è in caricamento