Lunedì, 20 Settembre 2021
Cronaca Selvana / Via P.M. Pennacchi

Incendio al terzo piano di una palazzina: 10 intossicati e stabile evacuato

L'allarme è scattato verso le ore 15.40 in via Pennacchi a Treviso. Tre piani della struttura sono stati dichiarati subito inagibili. Sul posto il Suem 118, i vigili del fuoco, i carabinieri e la polizia

Un momento dei soccorsi

Un incendio è improvvisamente divampato verso le ore 15.40 di oggi in una palazzina di via Pennacchi a Treviso. Le fiamme, secondo una prima ricostruzione, sarebbero partite da un appartamento al terzo piano della struttura per poi diffondersi presto anche ai piani superiori. Ancora poco chiare le cause di innesco del rogo, ma sul posto sono giunte immediatamente due squadre dei vigili del fuoco con l'autoscala, alcune ambulanze, i carabinieri, la polizia e i vigili urbani. 

Fortunatamente, il tempestivo intervento dei soccorsi ha permesso di limitare i danni sia all'immobile (solo tre i piani al momento rimasti inagibii) che, soprattutto, alle persone coinvolte, tanto che in definitiva sono rimasti lievemente intossicati 10 inquilini, compresa una disabile allettata che si trovava al secondo piano. Sul luogo del rogo si è poi presentata anche l'Amministrazione condominiale Tamburi che ha seguito in diretta le operazioni di messa in sicurezza di tutta la struttura, la quale è stata comunque prontamente evacuata.

Qui al link il VIDEO dell'incendio.

Un altro incendio è poi stato spento verso le ore 17 in via Pisa, sempre a Treviso. In questo caso ad andare a fuoco è stata la cucina dell'abitazione di una 60enne che è rimasta poi leggermente ustionata alle mani e per questo soccorsa dai sanitari del Suem 118. I locali sono infine stati messi in sicurezza dai vigili del fuoco prontamente intervenuti sul posto insieme alla polizia locale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio al terzo piano di una palazzina: 10 intossicati e stabile evacuato

TrevisoToday è in caricamento