menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Incendio all'alba a Zenson di Piave: in tre rimangono intossicati da gas

Dramma sfiorato mercoledì mattina in via Argine: un 16enne, una donna di 24 anni incinta e un vicino rimangono intossicati per un incendio

ZENSON DI PIAVE - Dramma sfiorato mercoledì all'alba a Zenson di Piave in via Argine San Marco al civico 27. Una famiglia è infatti rimasta intossicata a causa di un incendio sprigionatosi da una stufa a gas nella loro abitazione a due piani.

L'allarme è scattato intorno alle 6 del mattino da parte degli stessi inquilini, ossia una 24enne incinta di 10 mesi, un 16enne e un vicino di casa intervenuto in soccorso, tutti senegalesi. Fortunatamente la chiamata ai carabinieri e ai vigili del fuoco è stata tempestiva e in poco tempo le forze dell'ordine sono giunte sul posto insieme alle squadre sia di San Donà di Piave che di Oderzo. Ci sono volute però diverse ore per spegnere l'incendio, che ha causato anche diversi danni all'immobile. Nel frattempo tutti e tre gli intossicati sono stati soccorsi dal Suem 118, medicati sul posto e poi trasportati al pronto soccorso (per la donna è stato necessario il trasporto presso la camera iperbarica di Mestre), ma nessuno è in pericolo di vita, anche se forte è stato lo choc.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Il peso cambia da un giorno all'altro, perchè?

Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento