menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
In foto un tratto della Presa 10

In foto un tratto della Presa 10

Ciclista cade sul Montello e batte la testa, ricoverato all'ospedale

Un 57enne di Marcon (VE) ha perso l'equilibrio venerdì lungo la presa 10 a volpago e ha sbattuto la testa al suolo. A soccorrerlo i passanti

Una brutta caduta in bicicletta che gli è quasi costata la vita. Venerdì nel primissimo pomeriggio un ciclista di 57 anni di Marcon (VE) stava percorrendo la presa 10 in zona Volpago del Montello quando ha perso l’equilibrio ed è finito a terra sbattendo la testa al suolo.

DRAMMA DURANTE LA GARA, CICLISTA MUORE

A dare l’allarme sono stati alcuni passanti che, visto l’uomo a terra, si sono spaventati. Il 57enne è stato trasportato d’urgenza all’ospedale, dove è stato sottoposto a tutti gli esami del caso. Fortunatamente nessun danno grave alla testa. Attualmente, comunque, il ciclista si trova ricoverato sotto osservazione. A fargli perdere l’equilibrio probabilmente una brutta curva. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, l'imprenditore Amir Vettorello muore a 46 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento