menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un'immagine di via Rive, nei pressi del luogo in cui è avvenuto l'incidente

Un'immagine di via Rive, nei pressi del luogo in cui è avvenuto l'incidente

Tragico incidente mentre taglia la siepe, cade e sbatte la testa

Un 50enne lunedì pomeriggio ha perso l'equilibrio ed è finito a terra. Attualmente si trova ricoverato all'ospedale Ca' Foncello di Treviso

VIDOR - Stava tagliando la siepe, ha perso l'equilibrio ed è finito a terra. Ha battuto rovinosamente la testa e si è ritrovato al pronto soccorso. A distanza di pochi giorni da un altro incidente sul lavoro avvenuto a Cornuda, quando un operaio è precipitato mentre si dedicava alla realizzazione di un auditorium, lunedì pomeriggio un episodio simile, stavolta a Vidor.

Il fatto è avvenuto intorno alle 16. A.D.R., 50 anni, di professione manutentore, stava effettuando alcuni interventi in via Rive, presso la cantina Ce.vi.v. Si stava occupando del taglio della siepe, un lavoro che era abituato a svolgere, purtroppo è andato incontro a un brutto incidente.

Probabilmente il 50enne ha perso l'equilibrio ed è caduto a terra battendo la testa. immediatamente soccorso dai sanitari del Suem 118, l'uomo è stato caricato in ambulanza e trasportato all'ospedale Ca' Foncello di Treviso, dove attualmente si trova ricoverato. Le sue condizioni sarebbero piuttosto serie, anche se non si troverebbe in pericolo di vita.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Amazon, due nuovi depositi di smistamento nella Marca

Attualità

L'Arsenale di Roncade ceduto al fondo francese C-Quadrat

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Zona gialla dal 26 aprile, Confcommercio: «Grande iniezione di fiducia»

  • Incidenti stradali

    Scontro in A4 tra due tir e un'auto: morto sul colpo

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento