menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Incidente sul lavoro a Cornuda, uomo vola per metri: miracolato

S.B., 50 anni, sabato mattina ha perso l'equilibrio mentre lavorava per la realizzazione dell'auditorium. ERicoverato in gravi condizioni

CORNUDA - Stava lavorando alla realizzazione del nuovo auditorium, ha perso l'equilibrio ed è precipitato per diversi metri. Salvo per miracolo un 50enne che sabato mattina a Cornuda ha rischiato di perdere la vita. Una caduta che poteva costargli cara, ma fortunatamente è riuscito a salvarsi.

La vittima dell'incidente è S.B., 50enne dipendente della ditta Costruzioni Tiziano che sta lavorando alla realizzazione di un auditorium. Era una mattinata come tutte le altre. L'uomo stava svolgendo alcuni interventi alla struttura. All'improvviso, però, è accaduto qualcosa.

Potrebbe aver perso l'equilibrio. Il suo corpo è volato per metri, fino a schiantarsi rovinosamente a terra. Si è pensato subito al peggio, ma l'operaio invece si è salvato. Alcuni colleghi l'hanno immediatamente soccorso e hanno lanciato l'allarme al 118. I sanitari del Suem si sono precipitati sul posto, lo hanno imbarellato e caricato in ambulanza.

S.B. è stato trasportato d'urgenza all'ospedale. Attualmente si trova ricoverato. Le sue condizioni sono gravi, ma non si troverebbe in pericolo di vita. I carabinieri sono intervenuti in cantiere per effettuare gli accertamenti del caso e tentare di ricostruire quanto accaduto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Assegno unico figli 250 euro al mese: come ottenerlo

Attualità

Veneto in zona arancione: cosa si può fare da martedì 6 aprile

Attualità

Covid, l'imprenditore Amir Vettorello muore a 46 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento