menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Gravissimo incidente sul lavoro a Mosnigo: operaio rischia l'amputazione di una gamba

Il fatto è avvenuto sabato mattina presso l'azienda Doimo Salotti in via Aldo Moro. L'uomo è stato investito improvvisamente da un muletto. Ora è ricoverato all'ospedale

MORIAGO DELLA BATTAGLIA Gravissimo incidente sul lavoro quello occorso al 43enne F.S. di Montebelluna nella prima mattinata di sabato, intorno alle 8.30. L'uomo è stato infatti improvvisamente travolto da un muletto in movimento, guidato da un collega, mentre si trovava all'interno dell'azienda Doimo Salotti in via Aldo Moro a Mosnigo.

Il 43enne, dipendente della stessa impresa, nel sinistro ha però riportato una subamputazione di una gamba che ha richiesto l'immediato intervento dei soccorsi, giunti sul posto con un'ambulanza, un'automedica e anche l'elisoccorso del Suem dell'ospedale Ca' Foncello di Treviso, dove si trova ora ricoverato in gravi condizioni e dove potrebbe subire un delicato intervento per salvare l'arto lesionato. Sul luogo dell'incidente infine anche i carabinieri per tutte le verifiche del caso

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Giardino

Balconi fioriti: scopri le piante più scenografiche, i migliori vivai

Attualità

«Perchè non è stata vaccinata anche mia moglie?»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento