menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Incidente sul lavoro a Pederobba: esplode una bombola in fabbrica

Vittima un giovane operaio di 23 anni che si trova ricoverato al centro grandi ustionati di Padova in condizioni piuttosto serie

PEDEROBBA - Un forte boato e si è ritrovato con il volto completamente ustionato. Un operaio trevigiano si trova ricoverato al centro grandi ustionati di Padova a causa di un terribile incidente sul lavoro avvenuto lunedì mattina in fabbrica. Luogo della tragedia un'azienda di Pederobba, la Laser Industrie.

Nella tarda mattinata il dipendente, M.D.A., di 23 anni, è rimasto ustionato a causa dell'esplosione accidentale di una bombola di gpl. Non si conoscono ancora le dinamiche esatte di quanto accaduto, che saranno chiarite nelle prossime ore dagli investigatori. Quello che è certo è che il giovane è stato travolto dall'esplosione e ha riportato gravissime ustioni a tutto il viso. I primi a soccorrerlo, i suoi colleghi, hanno immediatamente lanciato l'allarme al 118 che ha inviato un'ambulanza sul posto. L'operaio è stato quindi trasportato d'urgenza a Padova, dove attualmente si trova ricoverato. Le sue condizioni sarebbero piuttosto serie. Sul posto, per i rilievi, sono intervenuti i carabinieri.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Giardino

Balconi fioriti: scopri le piante più scenografiche, i migliori vivai

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento