menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Incidente in A1 a Bologna tra un furgone e un autocarro, un morto

Secondo i primi accertamenti la vittima sarebbe un 50enne romeno residente a Montebelluna. Ferito il conducente, anche lui trevigiano

TREVISO Dopo l’urto, il furgone è finito sotto il mezzo pesante. Non c’è stato niente da fare per il passeggero, che dalle prime fonti risulterebbe residente in provincia di Treviso, morto a seguito dell’impatto. Tragico schianto all’alba di lunedì lungo l’autostrada A1 Milano – Napoli, nel tratto tra Sesso Marconi e Rovieggio (Bologna), a causa del quale un uomo ha perso la vita e un altro è rimasto ferito in modo non grave.

La vittima sarebbe G.M., 50enne di origini romene residente a Montebelluna, che si trovava seduto sul posto del passeggero a bordo del furgone guidato da un 57enne trevigiano. Secondo quanto ricostruito in un primo momento dalla polizia stradale, il mezzo mentre effettuava un sorpasso sarebbe finito sotto un autocarro dopo un leggero urto, anche se maggiore chiarezza sulla dinamica sarà fatta nelle prossime ore.

Illeso, invece, il conducente del camion. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, il personale della direzione 4° Tronco di Firenze e i soccorsi meccanici. Lo schianto ha provocato una coda di almeno sei chilometri in direzione Firenze. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento