menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Autocisterna contro furgone, tamponamento manda in tilt l'autostrada A27

L'incidente alle 10.50 lungo l'arteria. Traffico a lungo bloccato, al lavoro i vigili del fuoco di Treviso, Suem118 e polizia stradale

TREVISO Grave incidente poco dopo le 10.50 lungo l'autostrada A27, tra i caselli di Treviso sud e Treviso nord, in direzione Belluno, nei pressi del cavalcavia di Maserada. Ad entrare in contatto un'autocisterna vuota, adibita al trasporto del perossido ossigenato, con alla guida un livornese di 54 anni che ha tamponato un furgone condotto da un 60enne di Pavia che stava trasportando legname per pavimentazione. Questo mezzo si è schiantato contro il guard rail sulla destra mentre l'autocisterna, di proprietà di una ditta di Piacenza, è finita di traverso sul lato opposto. Sul posto sono intervenuti i medici del Suem118 e i vigili del fuoco che hanno messo in sicurezza i mezzi. Gli autisti sono rimasti feriti in modo non grave. La circolazione, per motivi di sicurezza, è rimasta chiusa per circa mezz'ora e di conseguenza si è sviluppata una lunga coda. La situazione è poi tornata alla normalità. Per i rilievi di legge giunti gli uomini della polizia stradale del distaccamento della A27. Riaperta alle 11.40 una corsia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Il peso cambia da un giorno all'altro, perchè?

Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento