Incidente a Casella d'Asolo, travolta da due auto: morta Anna Furlan

La donna, 75 anni, è stata investita a pochi passi da casa dopo essere scesa dalla corriera da due veicoli, di cui uno pirata

ASOLO Travolta da due auto. La prima non si è fermata, la seconda è passata sopra il suo corpo. E' morta così, praticamente sul colpo, una donna, Anna Furlan, 75 anni, a pochi metri da casa sua mentre stava rientrando. Il tragico incidente lunedì sera intorno alle 19 a Casella d’Asolo, tra via Palladio e via Veronese.

Secondo i primi accertamenti la vittima sarebbe stata centrata da due auto dopo essere scesa da una corriera. Mentre camminava, due veicoli l’avrebbero investita. Il primo conducente, però, non si sarebbe fermato, secondo quanto hanno riferito alcuni testimoni. Anzi, avrebbe premuto l'acceleratore facendo così perdere le proprie tracce. Il secondo, invece, avrebbe cercato disperatamente e invano di soccorrere la donna che purtroppo è morta sul colpo. Ogni tentativo di rianimarla anche da parte dei sanitari del Suem 118 arrivati sul luogo si è rivelato completamente inutile.

La polizia stradale, intervenuta sul posto, ha svolto i rilievi del caso e raccolto alcune testimonianze oculari per poi dare il via alla caccia al pirata, dileguatosi dopo aver travolto la 75enne. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da oltre 24 ore non si hanno più notizie di Giorgia: mobilitati i social per ritrovarla

  • Scomparsa da tre giorni: Giorgia ritrovata a Napoli nella notte

  • Tumore incurabile, il sorriso di Roberta si spegne a soli 54 anni

  • Asolo, stop alla sperimentazione del 5G e diffida a Iliad

  • Tamponamento tra quattro mezzi in A27, autostrada in tilt

  • Epatite fulminante, il sorriso di Ennio Vendramini si spegne a 53 anni

Torna su
TrevisoToday è in caricamento