rotate-mobile
Giovedì, 18 Aprile 2024
Incidenti stradali Colle Umberto / Via Menarè

Finisce con l'auto nel canale dell'Enel, 44enne salvata da un passante

Gesto eroico nella mattinata di giovedì 24 febbraio a Colle Umberto: una 44enne moldava residente a Conegliano è finita fuori strada in Via Menarè: un 23enne del Gambia, dipendente della Zoppas, le ha salvato la vita

Giovedì 24 febbraio, alle 6.53, i vigili del fuoco di Vittorio Veneto sono intervenuti per soccorrere una donna finita con la sua auto nel canale di Via Menarè a Colle Umberto. Dopo aver oltrepassato il cordolo sul ciglio della strada, l'auto ha terminato la sua corsa impattando contro una sponda del canale, per poi venire trasportata dalla corrente 50 metri più avanti.

WhatsApp Image 2022-02-24 at 09.16.03-2

A salvare la conducente, E.C., 44enne moldava residente a Conegliano, è stato un passante di 23 anni, originario del Gambia e dipendente del Gruppo Zoppas che, vedendo la scena, ha corso per circa 300 metri inseguendo la conducente finita in acqua fino a quando, usando un bastone, è riuscito a portare la donna alle scalette presenti nel canale. Un gesto eroico che ha scongiurato il peggio: la 44enne infatti rischiava l'ipotermia. Il sindaco Coletti ha telefonato al giovane per ringraziarlo del suo gesto. 

WhatsApp Image 2022-02-24 at 19.32.04 (1)-2

Pochi minuti più tardi sul posto sono arrivati i soccorsi: il personale del Suem, i carabinieri e i vigili del fuoco (impegnati ora nelle operazioni di recupero del veicolo). Enel, proprietaria del canale, è stata contattata per abbassare il livello dell' acqua e consentire il recupero del veicolo in sicurezza. Le operazioni sono andate avanti per tutta la mattina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Finisce con l'auto nel canale dell'Enel, 44enne salvata da un passante

TrevisoToday è in caricamento