Incidenti stradali Via Larga

Escono di strada con l'auto e rimangono incastrati tra le lamiere

Per motivi ancora sconosciuti, due persone a bordo di un'auto sono usciti autonomamente di strada rimanendo poi incastrati tra le lamiere

CASTELFRANCO VENETO - Erano quasi le tre del mattino di domenica quando improvvisamente hanno perso il controllo della loro Nissan Micra e sono usciti autonomamente di strada. Si tratta di due persone che sono state soccorse in via Longa a Campigo di Castelfranco Veneto.

Nello schianto purtroppo i due sono rimasti incastrati tra le lamiere del mezzo e per questo sono stati obbligati a richiedere l'intervento dei soccorsi, anche per le ferite riportate. Sul luogo dell'incidente sono quindi giunti in breve tempo la polizia stradale di Vittorio Veneto per i rilievi di rito, i vigili del fuoco per aiutare le due persone ad uscire dall'auto e per mettere poi in sicurezza il mezzo e il Suem 118 che ha prima stabilizzato le vittime dell'uscita di strada e poi ha trasportato il conducente per accertamenti all'ospedale di Castelfranco Veneto. Il tutto si è concluso dopo ben due ore di intervento.

Un secondo incidente, senza fortunatamente gravi feriti, è avvenuto invece verso le 7 del mattino di domenica in località Gai di San Vendemiano in via Mare. In questo caso il mezzo coinvolto è stato una Peugeot 206 con a bordo due persone che uscendo di strada con l'auto hanno quasi abbattuto un palo della luce di una ditta privata. Sul posto sono quindi giunti i vigili del fuoco per mettere in sicurezza la zona, i carabinieri di Conegliano e il Suem 118 che ha poi trasportato i due feriti al pronto soccorso del nosocomio di Conegliano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Escono di strada con l'auto e rimangono incastrati tra le lamiere

TrevisoToday è in caricamento