rotate-mobile
Venerdì, 19 Agosto 2022
Incidenti stradali Mogliano Veneto / Strada Terraglio

Cinque incidenti stradali nella notte: gravissimo un bimbo di 4 anni

Nottata da incubo sulle strade della Marca: interventi da Castelfranco Veneto a Villorba. I due incidenti più gravi a Mogliano Veneto, lungo il Terraglio, e a Lughignano (Casale sul Sile)

Notte di incidenti sulle strade della Marca: i soccorritori sono stati impegnati da mezzanotte fino alle prime luci dell'alba in vari comuni della provincia. Il primo intervento, in ordine di tempo, è avvenuto a mezzanotte e cinquanta in Via Pagnana a Castelfranco Veneto dove il 31enne A.A. ha perso il controllo della moto su cui stava viaggiando finendo nel fosso a lato della carreggiata. Portato in ospedale, le sue condizioni non sarebbero gravi.

Verso le 2 di notte, i soccorsi sono stati chiamati in Via Nuova Trevigiana a Lughignano per una Nissan Qashqai ribaltata con a bordo tre feriti: il più grave è un bimbo di soli 4 anni, M.M., ricoverato in gravissime condizioni ma non in pericolo di vita. Feriti, in maniera più lieve, anche M.V. di 8 anni e la mamma dei due bimbi, D.C.I. di 37 anni alla guida dell'auto. Fatale un colpo di sonno della donna: il veicolo è finito prima contro un albero e poi nel fosso a lato strada. Sul posto, oltre al personale del Suem 118, sono intervenuti i carabinieri di Zero Branco. Alle 4.52 è stata la volta di un frontale tra due auto lungo il Terraglio tra Sambughè e Mogliano Veneto: un'Audi S4 guidata da un 42enne di Mestre in stato di ebbrezza, durante un sorpasso si è scontrata contro una Toyota Yaris con al volante un 56enne di Treviso. Incastrato tra le lamiere, l'uomo è stato estratto dai vigili del fuoco. Ricoverato in prognosi riservata, non è in pericolo di vita. Il 42enne alla guida dell'Audi è stato denunciato per lesioni personali stradali aggravate da stato ebbrezza alcolica. Patente ritirata. Rilievi a cura del nucleo radiomobile dei carabinieri di Treviso.

Gli altri due incidenti della nottata sono avvenuti alle 5.43 in Via Centa a Villorba dove un'auto guidata da M.Q.R.V. di origini straniere è finita nel fosso a lato della carreggiata. Infine verso le 4.30 di notte davanti al Fraccaro caffè di Castelfranco Veneto un'auto è finita contro un camion. Sul posto gli agenti della polstrada, feriti non gravi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cinque incidenti stradali nella notte: gravissimo un bimbo di 4 anni

TrevisoToday è in caricamento