menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
In foto l'auto finita contro il muro dell'abitazione di Via San Giacomo

In foto l'auto finita contro il muro dell'abitazione di Via San Giacomo

Auto sfonda il muro di una casa e finisce in salotto: due persone ferite

L'incidente è avvenuto lunedì sera, 6 gennaio, verso le ore 22 in Via San Giacomo a Follina. Feriti i due ragazzi all'interno dell'auto. Sotto choc i proprietari di casa

Erano le 22 di lunedì sera, 6 gennaio, quando due ragazzi stranieri a bordo di una Volkswagen Polo proveniente da Cison di Valmarino hanno perso il controllo del veicolo e sono andati a schiantarsi contro il muro di un'abitazione di Via San Giacomo a Follina.

L'impatto è stato violentissimo al punto che la Polo ha letteralmente sfondato il muro della casa, finendo la sua corsa nel salotto dell'abitazione sotto gli occhi increduli dei propietari di casa. Il muro in sassi dell'edificio era spesso 50 centimetri. Un dato che fa ben capire la velocità spropositata della Polo finita nel salotto dell'abitazione. La famiglia De Osti è composta da mamma Eleonora, papà Roberto e il piccolo Niccolò, bimbo di soli 14 mesi. Dopo cena, si trovavano tutti e tre seduti sul divano del salotto. Alle 22 hanno appena fatto in tempo a sentire il rombo dell'auto in arrivo prima di ritrovarsela dentro al salotto. Nonostante il grandissimo choc, i componenti della famiglia non hanno riportato ferite nell'incidente. I due giovani finiti dentro casa con l'auto sono invece stati ricoverati in ospedale con traumi e feriti gravi ma nessuno di loro sarebbe in pericolo di vita. Si tratta di due ragazzi di 19 e 22 anni. L'auto su cui viaggiavano ha rischiato di provocare una vera e propria strage, fortunatamente scampata.

WhatsApp Image 2020-01-07 at 07.01.51 (1)-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Amazon, due nuovi depositi di smistamento nella Marca

Attualità

L'Arsenale di Roncade ceduto al fondo francese C-Quadrat

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento