Incidenti stradali Autostrada A27 Ve-Bl

Grave incidente alla vigilia lungo la A27 a Conegliano: otto feriti

Lo schianto è avvenuto tra sei autovetture poco prima del casello coneglianese, probabilmente a causa del testacoda di uno dei mezzi

CONEGLIANO Vigilia di Natale da dimenticare per otto persone rimaste coinvolte giovedì pomeriggio, verso le 17.15, in una serie di tamponamenti a catena causati probabilmente da un testacoda involontario da parte di uno dei mezzi coinvolti.

Il mega incidente è avvenuto lungo la A27 nei pressi del casello di Conegliano in direzione Belluno e ha visto interessate sei autovetture, tutte quasi semidistrutte, e otto persone rimaste fortunatamente tutte ferite in modo non grave e trasportate per sicurezza all'ospedale più vicino. A causare lo schianto sarebbe stato un contatto improvviso tra due auto in corsa in cui una è poi finita in testacoda innescando i successivi tamponamenti a catena. Immediato comunque l'intervento in massa di vigili del fuoco, polizia stradale e Suem 118, tanto che l'intero tratto autostradale è rimasto chiuso per ore facendo deviare il traffico verso Treviso Nord.

Solo verso le 19 le forze dell'ordine sono riuscite ad aprire una corsia di marcia, ma intorno alle 20 erano ancora presenti oltre 4km di coda per raggiungere il bellunese e Cortina. E' infine da segnalare che un secondo incidente sempre sulla A27 è poi avvenuto anche poco dopo il casello di Belluno: in questo caso, per motivi ancora al vaglio degli inquirenti, un uomo è uscito autonomamente di strada rimanente ferito lievemente.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Grave incidente alla vigilia lungo la A27 a Conegliano: otto feriti

TrevisoToday è in caricamento