rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Incidenti stradali Loria

Incidente mortale in A4: furgone contro camion, la vittima è un trevigiano

Tragedia verso le 7.30 tra San Stino e Portogruaro. I paramedici del Suem 118 hanno potuto solo constatare il decesso della vittima, Luca Fochesato, 38enne residente a Loria, dipendente del Salumificio Fratelli Scapochin di Padova

E’ stato riaperto da pochi minuti, in A4,  il tratto autostradale fra San Stino di Livenza e Portogruaro in direzione Trieste chiuso dalle 8 e 30 di questa mattina, mercoledì 5 febbraio, a causa di un violento tamponamento fra un furgone e un mezzo pesante. L'incidente è avvenuto alle 7.30 del mattino. Nel sinistro ha perso la vita il guidatore del furgone. I mezzi sono stati rimossi e la sede stradale completamente ripulita. Permangono le code fra Cessalto e San Stino di Livenza in provincia di Venezia, sempre in direzione Trieste. Sul posto sono intervenuti vigili del fuoco, polizia stradale e sanitari del Suem 118, che non hanno potuto fare altro che constatare il decesso della vittima. Si tratta di Luca Fochesato, un 38enne residente a Castion di Loria, dipendente del Salumificio Fratelli Scapochin di Padova. Fochesato, nativo di Montecchio Maggiore (Vicenza), viveva dal 2012 a Loria, trasferitosi dal vicino Comune di Castello di Godego.

loria-2

Morto il conducente di un furgone

Per garantire le necessarie operazioni di soccorso, è stato chiuso il tratto di autostrada e istituita l'uscita obbligatoria a San Stino per i veicoli diretti verso Trieste. Inevitabili le lunghe code che si sono formate negli istanti successivi al terribile impatto.

WhatsApp Image 2020-02-05 at 09.53.35-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente mortale in A4: furgone contro camion, la vittima è un trevigiano

TrevisoToday è in caricamento