Autobotte si schianta contro il guard rail, camionista "miracolato"

Poteva trasformarsi in tragedia l'incidente avvenuto poco dopo le 9 di oggi lungo l'autostrada A27, tra Treviso nord e Treviso sud. Rallentamenti al traffico. Al lavoro la polizia stradale

L'incidente avvenuto stamattina in A4

Poteva avere conseguenze tragiche l'incidente stradale avvenuto nella mattinata di oggi, giovedì 26 novembre, lungo l'autostrada A27, poco prima del casello di Treviso sud, in direzione di Venezia. Un'autocisterna che viaggiava fortunatamente vuota (avrebbe dovuto contenere benzina), a causa di un urto con un veicolo di Autostrade che viaggiava lentamente lungo la corsia di emergenza (un mezzo dotato di segnale luminoso per il controllo delle reti esterne), è finita contro il guard rail che sudddivide le due carreggiate, causando gravi danni e restando incastrata. L'autotrasportatore, un 50enne di Preganziol, è rimasto miracolosamente illeso. Al lavoro, per i rilievi e gli accertamenti del caso, la polizia stradale del distaccamento della A27. Il traffico ha subito inevitabili conseguenze, con rallentamenti sulla direttrice Belluno-Venezia. E' stato necessario, per sistemare il guard rail, chiudere in quel tratto sia la corsia sud che successivamente quella nord. Illeso il dipendente di Autostrade, un 45enne, alla guida del veicolo.

c-3-2

b-17

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Veneto zona arancione per un'altra settimana: «Penalizzati dall'ospedalizzazione»

  • Lascia un messaggio al bar: «Grazie, ho vinto quasi due milioni di euro»

  • Il papà più bello d'Italia? Ha 34 anni, è trevigiano ed è gay

  • Covid: l'intestino può essere responsabile della gravità e della risposta immunitaria

  • Gennaio 1985 la nevicata del secolo: il grande freddo a Treviso

  • Il sorriso di Claudia si spegne a soli 56 anni: fatali una malattia e il Covid

Torna su
TrevisoToday è in caricamento