Terribile schianto auto-furgoncino lungo la A13: morto un 41enne da Treviso

L'incidente è avvenuto venerdì pomeriggio nei pressi di Rovigo sulla Bologna-Padova. A causare lo schianto sarebbe stato un rallentamento dovuto ad un ulteriore incidente

Le condizioni dell'auto dopo l'incidente

Non ce l'ha fatta il 41enne albanese, E. O. residente a Treviso, che venerdì verso le 15.40 si è scontrato con il proprio Fiat Doblò contro una Peugeot 208 lungo l'autostrada A13, sulla Bologna-Padova, nei pressi di Rovigo. L'uomo è difatti morto sul colpo dopo aver impattato contro un guardrail a seguito di un tamponamento multiplo che ha coinvolto anche una Fiat Panda. A causare l'incidente sarebbe stato un repentino rallentamento del traffico dovuto ad un precedente sinistro stradale avvenuto poco prima nella stessa zona. L'impatto trai i veicoli coinvolti è stato in ogni caso molto forte, tanto che la Peugeot è andata subito a fuoco e in breve tempo è stata poi divorata totalmente dalle fiamme. Fortunatamente, però, nessun altro è rimasto ferito, mentre per il 41enne ogni soccorso è stato vano. Sul posto, per i soccorsi, erano comunque presenti i vigili del fuoco, il Suem 118 e la polizia stradale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Fossalunga, imprenditore e padre di due figlie trovato morto

  • Incubo finito, Letizia rintracciata a Piacenza

  • Uccisa a Capo Verde: sui social una raccolta fondi per aiutare i figli

  • Cade dallo slittino, batte la testa e muore in ospedale a 19 anni

  • Lego in mostra a Treviso: migliaia di mattoncini per una città ecosostenibile

  • Chiede al bar gratta e vinci per 400 euro: non vince nulla ed esce senza pagare

Torna su
TrevisoToday è in caricamento