rotate-mobile
Incidenti stradali Breda di Piave / Via Cal di Breda

Baby-birba al volante di un'auto finisce in un fossato ma resta illeso

Un bambino di due anni, giovedì mattina, si è messo alla guida dell'auto della mamma ed è finito in un fossato, lungo Cal di Breda a Vacil di Breda di Piave. Miracolosamente è rimasto illeso

Momenti di puro terrore per una mamma di Vacil di Breda di Piave, giovedì mattina. Il figlio di due anni si è messo al volante della sua auto ed è finito in un fosso, rimanendo miracolosamente incolume.

La fuga del pilota in miniatura è avvenuta in pochi minuti. Approfittando di un attimo di distrazione della mamma, il piccolo ha afferrato le chiavi dell'auto e si è messo al volante. Nonostante le sue dimensioni ridotte, è riuscito a mettere in moto il mezzo ed è partito.

La madre, dapprima, è rimasta a bocca aperta nel vedere la sua auto imboccare via Cal di Breda. E quando ha realizzato che alla guida c'era il suo bambino è andata nel panico.

Il mezzo, condotto dal baby-automobilista, ha percorso una cinquantina di metri prima di terminare la sua corsa in un fossato. Nel vedere l'auto andare fuori strada la donna ha pensato al peggio e ha chiamato il 118.

Ma la piccola birba stava bene: completamente illeso, non aveva neanche un graffio. E ha accolto mamma e medici del Suem con un sorriso furbo.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Baby-birba al volante di un'auto finisce in un fossato ma resta illeso

TrevisoToday è in caricamento