Sfugge alla mamma e corre in strada: bimbo di 7 anni centrato da un'auto

Attimi di grande paura mercoledì pomeriggio in via Croce nella frazione di Santandrà di Povegliano. Il bimbo è sfuggito alla madre venendo colpito da una Bmw. Non è in pericolo di vita

Volante della Polizia locale (Foto d'archivio)

Erano le 16.30 di mercoledì 21 ottobre quando un bambino di soli 7 anni è stato centrato da un'auto in corsa lungo cia Croce a Santandrà, frazione di Povegliano.

Da una prima ricostruzione dell'accaduto, il piccolo stava camminando insieme alla mamma quando, di sua iniziativa, si è messo a correre, sfuggendo al controllo della madre e buttandosi in mezzo alla carreggiata proprio mentre stava arrivando una Bmw guidata da una 42enne di Giavera del Montello. Per sua fortuna l'auto non stava viaggiando ad alta velocità. Il bambino è stato colpito in testa dallo specchietto esterno del veicolo. Immediata la chiamata ai soccorsi: sul posto si è precipitata un'ambulanza del Suem 118 e gli agenti della polizia locale di Ponzano Veneto. Dai primi accertamenti il bimbo non è in pericolo di vita.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ressa per le scarpe Lidl corsa all'acquisto: esaurite anche a Treviso

  • Cocaina e marijuana in casa, brigadiere dei carabinieri in manette

  • Covid, Zaia: «I dati in Veneto sono buoni, non meritiamo la zona arancione»

  • Malore improvviso al rifugio: 62enne muore tra le braccia della compagna

  • Pooh, nuovo disco dopo la morte di D'Orazio: «Le canzoni della nostra storia»

  • Non pagano l'affitto, i proprietari cambiano la serratura e li chiudono fuori

Torna su
TrevisoToday è in caricamento