Perde il controllo dell'auto e distrugge una recinzione, 19enne miracolato

Incidente stradale a Caneva lungo la Pedemontana. A bordo del veicolo c'erano anche due amici poco più che maggiorenni che fortunatamente non hanno riportato lesioni rilevanti

L'incidente è stato rilevato dai carabinieri di Sacile

Incidente fortunatamente senza gravi conseguenze alle 22.50 di sabato scorso a Caneva (in provincia di Pordenone) lungo la Pedemontana nei pressi del noto locale “Alla Trota Blu”. Un 19enne residente in provincia di Treviso, alla guida di una Fiat Punto, per cause in corso di accertamento, ha perso il controllo del veicolo che prima di terminare la corsa nei pressi di un laghetto, ha abbattuto ben otto pali della relativa recinzione. A bordo del veicolo c'erano anche due amici poco più che maggiorenni che fortunatamente non hanno riportato lesioni rilevanti. Il veicolo è andato però completamente distrutto; a bordo i militari hanno trovato alcuni residui di marijuana.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scopre di avere un tumore, maestra d'asilo muore 5 giorni dopo

  • Trovata in casa senza vita: albergatrice trevigiana muore a 63 anni

  • Travolto dal suo furgone mentre lo sta caricando, muore ambulante

  • Allarme rosso per il livello del Piave: ordinati gli sgomberi delle golene

  • Si era dato fuoco di fronte al "Per Bacco", muore dopo cinque giorni di agonia

  • Aneurisma fatale, muore dopo due mesi in ospedale: era appena diventato papà

Torna su
TrevisoToday è in caricamento