menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'uscita di strada avvenuta in Treviso-mare. Foto di Alfio Bellio (via Facebook)

L'uscita di strada avvenuta in Treviso-mare. Foto di Alfio Bellio (via Facebook)

Capodanno, notte di incidenti ma senza feriti gravi

Lungo la Treviso-mare e nella frazione di Soranza a Castelfranco Veneto si sono verificate due rocambolesche uscite di strada. Feriti solo lievemente i due conducenti

Anche quest'anno i festeggiamenti per la notte di San Silvestro sono stati accompagnati da una serie di incidenti stradali che, per fortuna, non hanno avuto gravi conseguenze per le persone chi si trovavano alla guida dei veicoli coinvolti.

L'incidente più rocambolesco è avvenuto nella notte all'altezza dell'incrocio tra la Treviso-mare e via Montiron, a Roncade. Qui l'auto guidata da U.A. un ventiduenne di origini straniere residente a Casier, è uscita di strada all'altezza della cartello dell'avviso autovelox finendo dentro al fosso che costeggia la carreggiata per poi saltare del tutto l'incrocio e finire dall'altra parte della strada dopo una carambola di oltre cento metri. La vettura è stata completamente distrutta nell'impatto. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e il personale del Suem 118. Il ragazzo è rimasto ferito solo lievemente e non sarebbe in gravi condizioni.

WhatsApp Image 2019-01-01 at 11.38.26-2

Auto fuori strada anche a Soranza, piccola frazione del comune di Castelfranco Veneto. Qui i residenti di via Brenta si sono svegliati trovandosi davanti una Fiat Punto uscita di strada e abbandonata dal conducente in mezzo al fosso. L'automobile è stata rimossa in mattinata dal carro attrezzi. Del proprietario dell'auto invece, ancora nessuna traccia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Zaia: «Veneto rischia di tornare in zona arancione»

Alimentazione

Dinner cancelling la dieta di Fiorello: come funziona

Aziende

Migliori parrucchieri d'Italia: ecco i trevigiani al top

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento