Scontro tra auto e scooter, gravi due ragazzi di 17 anni

L'incidente alle 22.50 di giovedì sera poco prima della rotatoria di Salvatronda, in via Sile a Castelfranco Veneto. I giovani, entrambi della zona, sono stati soccorsi dal Suem 118 e trasportati negli ospedali di Treviso e Castelfranco

I due giovani sono stati soccorsi dal Suem 118

Due ragazzi di 17 anni, T.D. e C.A., entrambi di Castelfranco, sono ricoverati in gravi condizioni presso gli ospedali di Castelfranco e Treviso in seguito alle lesioni riportate in un incidente stradale avvenuto alle 22.50 di ieri, giovedì, nei pressi della rotatoria di Salvatronda, in via Sile a Castelfranco. I giovani viaggiavano in sella ad uno scooter Yamaha e si sono scontrati contro un'auto, una Citroen C3 con alla guida un 50enne della zona, B.S.. Sulla dinamica dell'incidente indagano gli agenti della polizia stradale di Vittorio Veneto. I feriti sono stati soccorsi sul posto da medico e infermieri del Suem 118, giunti sul posto con automedica e due ambulanze. A preoccupare fortemente sono le condizioni di T.D., attualmente ricoverato nel reparto di rianimazione del Ca' Foncello di Treviso. C.A. si trova invece ricoverato presso l'ospedale di Castelfranco, con un forte trauma commotivo e dorsale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19: allarme arancione in Veneto, Zaia temporeggia sull'ordinanza

  • L'auto si schianta fuori strada: morto un 22enne, due feriti gravi

  • Torna l'ora solare, quando vanno spostate le lancette

  • Nuovo Dpcm, Conte ha firmato: ecco che cosa cambia da lunedì

  • Pranzo tra amici si trasforma in un focolaio Covid: trovati quindici positivi

  • Covid, Zaia: «In arrivo nuova ordinanza per limitare gli assembramenti»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento