menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Col San Martino, ciclista 50enne travolto e ucciso da un'auto

Tragedia poco dopo le 17 a Col San Martino in via Castelletto. Ferite le due persone che si trovavano a bordo della vettura. Sul posto il Suem 118 e i carabinieri

FARRA DI SOLIGO Una vittima e due feriti. Questo il tragico bilancio di un incidente stradale avvenuto poco dopo le 17 a Col San Martino, frazione di Farra di Soligo, in via Castelletto. A perdere la vita un uomo di 50 anni, Massimo Flora sottoufficiale dell'esercito in forza al Cimic di Motta, residente a Follina, che è stato travolto da una Opel Corsa mentre era in sella alla sua bicicletta. L'auto, per cause in fase di accertamento, ha invaso l'opposta corsia di marcia. I due occupanti del mezzo, entrambi di origini magrebine, sono rimasti feriti in modo non grave e sono stati portati in ambulanza presso il pronto soccorso.

Sul posto sono intervenuti i medici e gli infermieri del Suem 118 e i carabinieri che hanno effettuato sul posto i rilievi di legge. Il traffico nella zona è rimasto a lungo bloccato. L'uomo lascia la moglie, giunta a constatare di persona l'accaduto, e due figli. L'automobilista, un operaio marocchino di 59 anni, è ora indagato per omicidio stradale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Il peso cambia da un giorno all'altro, perchè?

Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento