Incidenti stradali Via Immacolata di Lourdes

Travolto da un'auto, muore operaio 56enne

Tragedia della strada poco dopo le 18.40 a Conegliano in via Lourdes. Per l'uomo, di San Pietro di Feletto, non c'è stato nulla da fare. Indagata l'investitrice, una ragazza di 24 anni di Conegliano, risultata negativa all'alcol test

Sul posto il Suem 118

E' stata indagata per omicidio stradale la 24enne che ha causato l'incidente in cui ha perso la vita Antonio Antoniazzi, 56enne di San Pietro di Feletto. La donna è stata anche sottoposta ad un primo alcol test, risultato negativo. Ora si attendono gli esiti degli esami del sangue. Sulla salma di Antoniazzi non sarà disposta l'autopsia.

La Tragedia è avvenuta nel tardo pomeriggio di ieri, giorno dell'Epifania, a Conegliano in via Lourdes,

di fronte al Bar Tamurè 2. L'uomo è stato travolto e ucciso da un'auto in transito, una Fiat 500 con al volante la ragazza coneglianese, mentre stava attraversando la strada, allontanandosi da un gruppetto di amici con cui si era incontrato. L'allarme è stato lanciato alle 18.40 circa. Sul posto intervenuta ambulanza e automedica del Suem 118 che non hanno potuto far nulla per salvargli la vita. Per i rilievi di legge intervenuta una pattuglia della polizia stradale di Treviso che ha raccolto le testimonianze degli amici dell'uomo, operaio in una fabbrica di pennelli della zona. Antonio Antoniazzi lascia un fratello e una sorella, viveva solo in via Dina a San Pietro di Feletto. L'automobilista 24enne è rimasta  a lungo sotto choc.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Travolto da un'auto, muore operaio 56enne

TrevisoToday è in caricamento